Pooh - Nel buio / Cose di questo mondo

Nel buio / Cose di questo mondo
Lato B

Lato A e lato B della copertina.

Dati

  • Titolo = Nel buio / Cose di questo mondo
  • Data matrici = 15 aprile 1967
  • Versione = Singolo vinile 45 giri
  • Editore e codice = Vedette Records VVN 33114
  • Matrice lato A = 5253 NP
  • Matrice lato B = 5256 NP
  • Tipo audio = Mono
  • Produttore = Francesco Anselmo
  • Arrangiamenti = Pooh
  • Seconda edizione = Vedette Records VVN 33138
  • Versione jukebox = Vedette Records VVN 33136
  • Versione jukebox = Vedette Records VVN 33141
  • Versione jukebox = Vedette Records VVN 33145

Formazione

  • Mauro Bertoli = voce e chitarra
  • Mario Goretti = voce e chitarra
  • Roby Facchinetti = voce, pianoforte e tastiere
  • Riccardo Fogli = voce e basso
  • Valerio Negrini = voce, batteria, percussioni e ntaoùli

Nel buio (I looked in the mirror)

  • Testo e Musica: Bob Morrison
  • Testo italiano: Armando “Pantros” Sciascia (*)
  • Ntaoùli: Valerio Negrini
  • Voci soliste: Riccardo Fogli, Valerio Negrini
  • Timing: 2:33 ca.

Nel buio della stanza so che pensi a me
e sfiori con le dita un viso che non c'è
ma la notte finirà
tutto il mondo ci vedrà
e tutti domani sapranno che ho scelto te
Se guardi lo specchio e vedi dietro a te
un'ombra grigia ridere di te
chiudi gli occhi e senti già
che è diversa la realtà
la notte si spegne e domani sarai con me
Nel buio della stanza è entrato il sole ormai
guardi le mie mani e ancora tu non sai
che nessuno brucerà
questa tua felicità
quell'ombra è svanita e io sono vicino a te
quell'ombra è svanita e io sono vicino a te
nel buio sola non sei più
tu stringi le mie mani e senti che
è tanto lontana la notte ormai
è tanto lontana la notte ormai.

Note sulla canzone

(*) La canzone è stata in realtà adattata per il testo italiano da Valerio Negrini ma non è presente nell'archvio SIAE in nessuna versione.

Editore: April Music.

Il brano è la versione italiana di "I looked in the mirror", la B-side del singolo "Hey! Man Puppet" del cantante inglese Bob Morrison, del dicembre 1965. La CBS aveva scritturato l’artista, a causa della sua immagine pulita, per un paio di singoli destinati al pubblico dei teen-ager, rimanendo probabilmente sorpresa da questo paio di canzoni prodotte dallo stesso Morrison, un pop garage con un bel riff distorto sulla facciata A ed un lento folk rock sulla facciata B. Per i posteri, questa fu la vetta di Bob Morrison, che dopo altri tre singoli con la CBS approdò ad un contratto con la Monument nel 1968 e sembrerebbe aver pubblicato un album solista nel 1971 per poi dedicarsi alla composizione per altri artisti, soprattutto nel genere AOR (Adult Oriented Rock). (2)
Apparsa su singolo l'anno seguente a quello di pubblicazione dell'album, viene spesso da diverse fonti accreditata erroneamente a Van Morrison dei Them, tanto da aver convinto anche lo stesso Roby Facchinetti, che è ancora oggi convinto di quanto dichiarato nel commento seguente.
La canzone, apparsa precedentemnte sull'album Per quelli come noi, è stata successivamente pubblicata, oltre che su innumerevoli ristampe non ufficiali della produzione del periodo Vedette (1966/1970), su:

La canzone originale è in tonalità di RE maggiore.
Accordi: http://wikitesti.com/index.php/Nel_buio

Per ascoltare il singolo su Youtube: http://www.youtube.com/watch?v=6AYiyUrLZZM

Commenti sulla canzone

Roby Facchinetti

“È un brano curioso. È la cover di un pezzo inglese, I looked in the mirror dei Them di Van Morrison. Era uno dei pezzi forti degli Slenders, il complesso in cui suonava Riccardo Fogli prima di entrare nei Pooh. Lo aveva scoperto, come succedeva spesso all’epoca, ascoltando Radio Luxemburg. Quando venne con noi chiese di continuare a cantarlo perché aveva parecchio successo ogni volta che lo faceva. Dopo un po’ Valerio scrisse il testo in italiano e lo incidemmo".

Cose di questo mondo

  • Testo: Armando “Pantros” Sciascia (*)
  • Musica: Francesco Anselmo (*)
  • Voce solista: Roby Facchinetti
  • Timing: 2:15 ca.

Ragazza, in questo mondo non pretendere mai
di avere qualche cosa se qualcosa non dai
sei sola perché ancora nel tuo cuore non sai
chi sarà il ragazzo che vorrai avere sempre con te
e quando vien la sera
il buio ti fa paura
Tu sai che per la gente e anche forse per te
nessuno a questo mondo è più felice di me
ma sappi che il successo non è tutto perché
in mezzo a tutta questa gente in fondo son più solo di te
e quando vien la sera
il buio mi fa paura
e quando vien la sera
il buio mi fa paura
Ti insegnerò qualcosa e non scordartelo mai
i soldi sono molto nella vita, lo sai
ma quel che non si compra e non si comprerà mai
è il sorriso di una donna che si è innamorata di te
e quando vien la sera
il buio ti fa paura
Il tempo vola e porta le stagioni con se
e insieme con l'estate forse viene per te
il tempo di conoscere l'amore che ormai
è nascosto dietro quella porta e aspetta solo te
e quando vien la sera
il buio non fa paura
e quando vien la sera
il buio non fa paura

Note sulla canzone

(*) La canzone è stata in realtà scritta dal solo Valerio Negrini per testo e musica, come da lui dichiarato nel libro "Fogli di vita e di musica", anche se successivamente è stata accreditata a Roby Facchinetti per la musica.

Editore: Eliseo Edizioni Musicali .

Nell'album Contrasto la canzone è stata inclusa con il titolo "Il buio mi fa paura".
La canzone è stata successivamente pubblicata su innumerevoli ristampe non ufficiali della produzione del periodo Vedette (1966/1970).

La canzone originale è in tonalità di LA maggiore.
Accordi: http://wikitesti.com/index.php/Il_buio_mi_fa_paura

Per ascoltare il singolo su Youtube: http://www.youtube.com/watch?v=R9_v20Y8daU

Commenti sulla canzone

Valerio Negrini

“Nei primi dischi scrivevo i testi di tutti i brani dei Pooh, comprese le versioni italiane delle cover. Una curiosità è che Il buio mi fa paura (Quando vien la sera), contenuta nell'album Contrasto del 1968, fu l'unico pezzo di cui composi anche la musica".

Note sul singolo

Seconda edizione

Il singolo è stato ristampato dopo qualche mese con una copertina diversa che presenta i Pooh nella nuova formazione a quattro dopo l’abbandono di Mauro Bertoli, avvenuto subito dopo la pubblicazione del singolo.

Etichetta: Vedette Records VVN 33138
Formato: Vinile 45 giri
Pubblicazione: 1967
Tracce: Lato A "Nel buio (I looked in the mirror)" - Lato B "Cose di questo mondo"

Nel buio (I Looked In The Mirror) / Cose Di Questo Mondo

Versione jukebox

Etichetta: Vedette Records VVN 33136
Formato: Vinile 45 giri, versione promozionale
Pubblicazione: 1967
Tracce: Lato A "Nel buio" - Lato B "A piedi scalzi" di Roby Crispiano e i Folks

Sticker

Versione jukebox

Etichetta: Vedette Records VVN 33141
Formato: Vinile 45 giri, versione promozionale
Pubblicazione: 1967
Tracce: Lato A "Se potessi essere il vento" di Roby Crispiano e i Folks - Lato B "Cose di questo mondo"

    Sticker

Versione jukebox

Etichetta: Vedette Records VVN 33145
Formato: Vinile 45 giri, versione promozionale
Pubblicazione: 1967
Tracce: Lato A "Nel buio" - Lato B "La solita storia"

Nel buio / Cose di questo mondo

Spartiti di "Nel buio"

Spartito    Spartito